Summer Necklaces

 

When I was a child my favourite toys were all sorts of mini worlds that I could wear or put in my pockets. I felt like I had magic powers, being able to turn an open book, a piece of garden, or a simple shoe box into a dollhouse with my tiny objects and dolls. I always had a little secret with me hidden somewhere. There is no wonder I love to paint miniatures.

 

Summer Necklaces 2

 

This is maybe the reason why, when summer came, I though it would be funny to turn my favourite subjects into even smaller things, and make them wearable.

I painted even smaller homes, smaller dragons, smaller dolls. I like them so much.

 

Summer Necklaces 1

 

Summer Necklaces 3

 

Summer Necklaces cover

 

And talking about pendants, a nice customer even asked me for a wearable version of the Little Prince. Very poetic, isn’t it?

 

Summer Necklaces 4

 

Summer Necklaces 5

 

The prince has his fox friend on the back, while the other pendants show their original colour: some stones are naturally dotted, some gray, some beige. One way or another, they all tell a story… even when turned around.

 

Ps: while taking my pictures outside, I found out that an artist is living in the Ancient Graveyard! I’ll let you know if I ever meet him…

 

Summer Necklaces 6

 

Mammabook su Mum in Art

Uccellino portamollette
Chi
mi segue su Facebook già lo sa: da oggi Mammabook è online sul sito di Mum in Art!
Come
vi ho detto ho cominciato a preparare le prime copie delle mie creazioni
più carine, da inserire in un secondo tempo in uno shop online. Ovviamente fare
una cosa del genere, per quanto sia meno complicata di aprire un negozio ‘vero’,
prende tempo, così avevo pensato nell’attesa di aprire una pagina dedicata qui
sul blog… ma poi mi sono ricordata del sito di Carola e Mariangela e dopo
qualche scambio d’informazioni ho deciso che era la soluzione perfetta per me!
While I’m preparing copies of
my nicest creations for my (hopefully soon-to-come) online shop, I decided to
show my works on Mum in Art
. Mum in Art
offers to all creative mums the opportunity to exhibit their products for free,
and make their contacts available to costumers.


Non
ve ne parlo solo per raccontarvi come procede la mia avventura, ma anche perché
se siete mamme creative potrebbe trattarsi di una possibilità interessante
anche per voi: il sito di Mum in Art vi offre la possibilità di mostrare i vostri lavori, è gratuito, e non
entra in conflitto con alcun tipo di attività di vendita online
. È una
vetrina aggiuntiva dove mostrare quel che facciamo, e lasciare (tutti) i nostri
contatti a disposizione degli utenti interessati alla nostra ‘arte’.

Prima
pagina Facebook, e ora anche sito, Mum
in Art è ancora in fase di espansione, e per funzionare e farsi conoscere ha
bisogno di tutto il nostro entusiasmo
. Se volete fare come me, o per qualsiasi
tipo di richiesta o domanda, potete contattare Carola e Mariangela
all’indirizzo muminart@libero.it  – per esperienza vi
assicuro che sono gentilissime e che rispondono rapidamente! E, anche per
questo, le ringrazio tantissimo.
The
site is new and needs our support to expand and ‘popularize’; for any
information you can contact Carola and Mariangela at the address
muminart@libero.it.
Diavoletto portaspille

Le
creazioni che vedete in questo post sono tra quelle esposte sul loro sito.
Per chi volesse, è già possibile prenotarle o richiedere copie in altri colori,
tenete solo conto del fatto che avrò bisogno di tempo per realizzarle, e forse
anche per procurarmi i materiali!

The
creations in this page are visible on their website – and it is also
possible to request similar copies in other colours. As always I’m available at
the mail address mammabook@yahoo.it.
A
presto!