Nuvolette: un refashion e un mobile riciclato – Talking about clouds: a restyling and a recycled mobile

Non
è facile trovare vestiti unisex da passare dal fratello alla sorellina. Le
magliette monocolore per fortuna fanno eccezione, ma capita che nello spostare
i capi da un armadio all’altro mi venga comunque voglia di modificarli un po’. È
il caso di questa maglietta blu…
T-shirts
of one colour are one of the few easy-to-find item that I can use for my son
and then for his little sister without problems. Even so, sometimes it happens
that I feel like ‘transforming’ the clothes a bit…


Incosciente
e pigra come sono ho lavorato direttamente sulla maglietta, senza tracciare
prima un disegno, semplicemente dotata di pennelli e colori acrilici. Avevo in
mente un disegno semplice, e la fortuna del principiante mi ha aiutata; una
stiratina a rovescio ed ecco la nostra maglietta trasformata e pronta da
indossare!
Dove
ho preso l’ispirazione? Per il materiale da diverse blogger che ho visto
sbizzarrirsi con la stampa su stoffa negli ultimi mesi, per il disegno da me stessa!
…vi
ricordate le ormai celeberrime decorazioni primaverili? A fine stagione ho
smontato la ghirlanda per salvare il salvabile, ripiegato il sostegno metallico
che avevo ricavato da un vecchio calendario… e ho visto una nuvoletta! Con
qualche filo elettrico recuperato da un mouse rotto e della carta ho creato un
piccolo mobile un po’ folle …ed ecco qui!
I painted
this t-shirt with brushes and acrylic colours – irresponsible as I am – without
tracing a drawing before. I was lucky: I must say that I’m quite happy with the
outcome! Where did I find the inspiration? From a crazy little creation I made
a few days before…
As
the time for the spring decorations was over, I disassembled the wreath
and was ready to throw away the metal thread I used as a support when I saw… a
cloud! With some electric threads I took from a broken computer mouse some
paper I made a small crazy mobile.
Devo
dire che il soggetto ‘nuvoletta’ mi piace davvero molto, e penso che mi
sbizzarrirò ancora in futuro. Quanto al lavaggio della maglietta dipinta con
gli acrilici sinceramente ancora non ho provato, ma se funziona non sarà certo
l’ultima!
Voglia
di altri restyling? Se ve lo siete perso, questo è il mio tutorial su come trasformare un vestitino in uno zainetto. Buon divertimento!
Like
more restyling? Here is my tutorial for transforming a dress into a backpack. Have fun!